Articoli

Frasi Belle da VA’ DOVE TI PORTA IL CUORE – SUSANNA TAMARO –

VA' DOVE TI PORTA IL CUORE - SUSANNA TAMARO -

VA’ DOVE TI PORTA IL CUORE – SUSANNA TAMARO –

Ti ricordi quante volte siamo andate insieme alla Rupe di Morupino?….. Adesso che non mi è più possibile andarci materialmente, per vedere lo stesso paesaggio devo chiudere gli occhi. Grazie alla magia della memoria compare tutto davanti e intorno a me come se fossi sul belvedere della rocca.

 

Un giorno mi avevi chiesto come avremmo fatto a trovare la mamma, il cielo era così grande che era facilissimo perdersi. Ti avevo detto che il cielo era una specie di grande albergo, ognuno lassù aveva una stanza e in quella stanza, tutte le persone che si erano volute bene, dopo la morte si ritrovavano e stavano assieme per sempre.

 

Dopo la morte di Ernesto, scivolai in un esaurimento profondissimo. tutt’a un tratto mi ero resa conto che la luce di cui avevo brillato negli ultimi anni, non veniva dal mio interno,  era soltanto riflessa. La felicità, l’amore per la vita che avevo provato, in realtà non mi appartenevano veramente, avevo soltanto funzionato come uno specchio. Ernesto emanava luce, e io la riflettevo. Scomparso lui, tutto era tornato opaco.

” Solo il dolore fa crescere, ma i dolore va preso di petto,chi svicola o si compiange, è destinato a perdere..”

Continua a leggere

VA’ DOVE TI PORTA IL CUORE – SUSANNA TAMARO – Frasi Belle

VA' DOVE TI PORTA IL CUORE - SUSANNA TAMARO - Frasi Belle

VA’ DOVE TI PORTA IL CUORE – SUSANNA TAMARO – Frasi Belle

“Solo il dolore fa crescere: ma il dolore va preso di petto, chi svicola o si compiange è destinato a perdere”.

 

“Le cose che ci accadono non sono mai fini a se stesse, gratuite, ogni incontro, ogni piccolo evento racchiude in sé un significato, la comprensione di se stessi nasce dalla disponibilità ad accoglierli, dalla capacità in qualsiasi momento di cambiare direzione.”

 

Lungo i bivi della tua strada, incontri le altre vite, conoscerle o non conoscerle, viverle a fondo o lasciarle perdere, dipende soltanto dalla scelta che fai in un attimo; anche se on lo sai, tra proseguire dritto o deviare, spesso si gioca la tua esistenza e quella di chi ti sta vicino.

 

“Ogni volta in cui crescendo avrai voglia di cambiare le cose sbagliate in cose
giuste, ricordati che la prima rivoluzione da fare è quella dentro se stessi, la
prima e la più importante. Lottare per un’idea, senza avere un’idea di se stessi,
è una delle cose più pericolose che si possa fare”

 

Nel corso degli anni, ho abbandonato me stessa, la parte più profonda di me, per diventare un’altra persona, quella che i miei genitori si aspettavano che diventassi. ho lasciato la mia personalità per acquistare un carattere. il carattere, avrai modo di provarlo, è molto più apprezzato nel mondo di quanto lo sia la personalità.

 

Continua a leggere