HELP!!! Non RIESCO a CAPIRE !!!

HELP!!! Non RIESCO a CAPIRE !!!

HELP!!! Non RIESCO a CAPIRE !!!

Ciao a tutti, se passate di qui, potete lasciare un commento??? Scuste se vi disturbo, ma vorrei sapere una cosa… sto impazzendo per sistemare il mio nuovo sito/blog…. ma è una cosa molto complicata… vorrei sapere se voi klikkando sulla figurina del gravatar, arrivate qui? http://frasibellequalcosadime.it/ …. o vi porta da un’altra parte, al mio “vecchio” blog?  Certamente c’è un errore, ma non riesco a risolverlo….. Ho messo questo mio novo blog su un dominio tutto mio, ma sempre sulla piattaforma di wordpress… ma non riesco a fare le cose che facevo nel vecchio blog, tipo seguire i miei blog preferiti, o fare in modo che i miei amici mi trovino…. ora faccio un giro dai miei AMICIBLOG… lascio questo messaggio e vedo un po se riesco a risolvere questo problema. mi fate saperecome site arrivati fi qui? Come mi avete trovata???  GRAZIE1000!!!!

Milly

Considero Valore …. Erri de Luca – frasi belle

Frasi Belle - qualcosadime - ERRI de LUCA

Frasi Belle – qualcosadime – ERRI de LUCA

 BUONGIORNO!! 

 

Considero valore ogni forma di vita, la neve, la fragola, la mosca.
Considero valore il regno minerale, l’assemblea delle stelle.
Considero valore il vino finché dura il pasto, un sorriso involontario,
la stanchezza di chi non si è risparmiato, due vecchi che si amano.
Considero valore quello che domani non varrà più niente
e quello che oggi vale ancora poco.

Considero valore tutte le ferite.
Considero valore risparmiare acqua, riparare un paio di scarpe,
tacere in tempo, accorrere a un grido, chiedere permesso prima di sedersi,
provare gratitudine senza ricordare di che.

Considero valore sapere in una stanza dov’è il nord,
qual è il nome del vento che sta asciugando il bucato.
Considero valore il viaggio del vagabondo, la clausura della monaca,
la pazienza del condannato, qualunque colpa sia.

Considero valore l’uso del verbo amare e l’ipotesi che esista un creatore.
Molti di questi valori non ho conosciuto.

Erri De Luca

 

Primo Levi – PER NON DIMENTICARE

 

 

Primo Levi – PER NON DIMENTICARE

Primo Levi – PER NON DIMENTICARE

 

 

Tutti coloro che dimenticano il loro passato, sono condannati a riviverlo.

Primo Levi

Auschwitz è fuori di noi, ma è intorno a noi, è nell’aria.

Primo Levi

Meditate che questo è stato: vi comando queste parole. Scolpitele nel vostro cuore.

Primo Levi

Il sopravvivere senza aver rinunciato a nulla del proprio mondo morale, a meno di potenti e diretti interventi della fortuna, non è stato concesso che a pochissimi individui superiori, della stoffa dei martiri e dei santi.

Primo Levi

Continua a leggere

SHOA – GIORNATA DELLA MEMORIA

 

 

 

SHOA - GIORNATA DELLA MEMORIA

SHOA – GIORNATA DELLA MEMORIA

 

 

Un paio di scarpette rosse
Un paio di scarpette rosse C’è un paio di scarpette rosse numero ventiquattro quasi nuove: sulla suola interna si vede ancora la marca di fabbrica “Schulze Monaco”. C’è un paio di scarpette rosse in cima a un mucchio di scarpette infantili a Buckenwald erano di un bambino di tre anni e mezzo chi sa di che colore erano gli occhi
bruciati nei forni ma il suo pianto lo possiamo immaginare si sa come piangono i bambini anche i suoi piedini li possiamo immaginare scarpa numero ventiquattro per l’ eternità perché i piedini dei bambini morti non crescono. C’è un paio di scarpette rosse a Buckenwald quasi nuove perché i piedini dei bambini morti non consumano le suole.

Joyce Lussu – Scarpette Rosse 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

«A nessuno è lecito, davanti alla tragedia della Shoà, passare oltre. Quel tentativo di distruggere in modo programmato tutto un popolo si stende come un’ombra sull’Europa e sul mondo intero; è un crimine che macchia per sempre la storia dell’umanità. Valga questo, almeno oggi e per il futuro, come un monito: non si deve cedere di fronte alle ideologie che giustificano la possibilità di calpestare la dignità umana sulla base della diversità di razza, di colore della pelle, di lingua o di religione.»

Giovanni Paolo II

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Continua a leggere

8 MARZO – frasi belle sulle donne

 

8 MARZO - frasi belle sulle donne
8 MARZO – frasi belle sulle donne
Le donne forti amano i personaggi deboli del loro tempo, ma forti nel futuro.
Le donne forti amano fermare i pianti di chi sa.
Le donne forti sono forti e glielo puoi leggere addosso.
Le donne forti hanno sofferto.
Le donne forti non cedono per seguire altri esempi.
Le donne forti si creano, ma riescono a distruggersi cercando di capire perché si sono create così.
Le donne forti amano le soluzioni difficili, purtroppo capiscono che sono le uniche.
Le donne forti amano in modo diverso, amano forte.
Le donne più forti il più non lo conoscono, perché il più sono loro.
Erika Moon

C’è una bellezza del corpo e c’è una bellezza dell’Anima. La bellezza del corpo è ordinaria e transitoria: oggi c’è, domani forse no. E la bellezza del corpo è più negli occhi di chi guarda che nell’oggetto in sè: la stessa persona può apparire bella a qualcuno e brutta a qualcun altro. Ma la bellezza dell’Anima è qualcosa d’interiore, non è negli occhi dell’osservatore, perchè non può essere vista, può solo essere sentita. Non è una bellezza che può essere distrutta, nemmeno la morte può toccarla, è eterna.

Osho

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Continua a leggere

Il curioso caso di Benjamin Button – David Fincher

Il curioso caso di Benjamin Button – David Fincher

Il curioso caso di Benjamin Button – David Fincher

 

 

“Spero che tu viva tutto al meglio; spero che tu possa vedere cose sorprendenti; spero che tu possa avere emozioni sempre nuove; spero che tu possa essere orgogliosa/o della tua vita; e se ti accorgi di non esserlo, spero che tu trovi la forza di ricominciare da zero.”

Il curioso caso di Benjamin Button – David Fincher

 

A volte a nostra insaputa ci troviamo diretti verso un precipizio, sia che ciò avvenga per caso o intenzionalmente, non possiamo fare niente per evitarlo…

Il curioso caso di Benjamin Button – David Fincher

 

Per quello che vale non è mai troppo tardi, o nel mio caso troppo presto, per essere quello che vuoi essere non c’è limite di tempo, comincia quando vuoi; puoi cambiare o rimanere come sei, non esiste una regola in questo.. possiamo vivereogni cosa al meglio o al peggio, spero che tu viva tutto al meglio, spero che tu possa vedere cose sorprendenti, spero che tu possa avere emozioni sempre nuove, spero che tu possa incontrare gente con punti di vista diversi, spero che tu possa essere orgogliosa della tua vita, e se ti accorgi di non esserlo, spero che tu trovi la forza di ricominciare da zero.

Il curioso caso di Benjamin Button – David Fincher

Un viaggio chiamato vita – Banana Yoshimoto, frasi belle

 

Un viaggio chiamato vita – Banana Yoshimoto

Un viaggio chiamato vita – Banana Yoshimoto

 

 

La vita è fatta di piccole felicità insignificanti, simili a minuscoli fiori. Non è fatta solo di grandi cose, come lo studio, l’amore, i matrimoni, i funerali. Ogni giorno succedono piccole cose, tante da non riuscire a tenerle a mente né a contarle, e tra di esse si nascondono granelli di una felicità appena percepibile, che l’anima respira e grazie alla quale vive.

Un viaggio chiamato vita – Banana Yoshimoto

 

Le persone non vogliono soffrire né tantomeno vivere nel terrore, desiderano soltanto essere felici. Siamo tutti fatti così, per cui se ti rendi conto che un tuo comportamento potrebbe ferire qualcuno, devi modificarlo.

Un viaggio chiamato vita – Banana Yoshimoto

No, la colpa è della notte. In una notte con un’aria così pulita, le persone finiscono col raccontarsi. Senza accorgersene, aprono il proprio cuore e, rivolte a chi gli sta accanto, cominciano a parlare come se stessero confessandosi con delle stelle che splendono nello spazio.

Un viaggio chiamato vita – Banana Yoshimoto

Apparentemente era serena, ma bastava avvicinarsi per avvertire che dentro di lei infuriava la tempesta.

Un viaggio chiamato vita – Banana Yoshimoto

ANDREA de CARLO, legami – frasi belle

ANDREA de CARLO, legami - frasi belle

ANDREA de CARLO, legami – frasi belle

 

“Quale filo?”

“Il filo di tutto quello che le tiene legate, anche quando sono lontane. Anche quando non si vedono e non si parlano.”

“Perché dici il filo?”

“Perché è una cosa molto sottile e molto resistente, no? Che puoi anche non vedere, ed è estensibile quasi senza limiti attraverso la distanza e il tempo e l’affollamento delle altre persone che occupano lo spazio e lo attraversano in ogni direzione.
Però non è affatto scontato che ci sia, il filo. Magari due pensano di essere molto legati, poi appena provano ad allontanarsi scoprono che in realtà stanno benissimo ognuno per conto suo.”

“E allora perché pensavano di essere legati?”

“Perché erano tenuti insieme da una colla di pura abitudine e oggetti e luoghi condivisi e gesti stratificati. E’ una colla così forte da sembrare una saldatura permanente, ma appena uno dei due prova a staccarsi non c’è nessun filo che lo segua.

Andrea De Carlo

AMORE DIFFICILE – frasi belle – qualcosadime

 

AMORE DIFFICILE - frasi belle - qualcosadime

AMORE DIFFICILE – frasi belle – qualcosadime

 

 

Ci siamo passati tutti attraverso la consapevolezza del fatto che le parole cattive di chi ci vuole del male rimangono dentro di noi più a lungo delle parole belle di chi ci ama. Le persone sensibili conservano nell’angolo più nascosto del cuore l’amore che hanno ricevuto, lo proteggono. Il male che hanno ricevuto, invece, graffia l’esterno, fa sanguinare le pareti, arriva e provoca danno, perchè lì dove colpisce è scoperto, non c’è nessuna porta chiusa, non c’è nessuna rete di protezione. Non ci sono difese.

***  ̃ ̃ Laura Messina  ̃ ̃ ***

Vorrei essere abbracciato così, come fosse l’ultima volta ogni volta. Senza che lo sia. Un abbraccio che più che ricordarmi l’attesa mi faccia scordare del tempo che passa.

***  ̃ ̃ Massimo Bisotti  ̃ ̃ ***

 

Cambiare posto al cuore con il cervello. Impara a pensare con il cuore e ad amare con la testa. Pensare con il cuore ti costringe ad agire con amore. E ogni cosa da amare facendolo con la testa,… ti costringe ad amare nel modo giusto. Amare con la testa non vuol dire essere razionali, ma vuol dire coltivare un’educazione al sentimento che non sarà mai distruttivo.

***  ̃ ̃ Fabio Volo   ̃ ̃ ***

Continua a leggere

Alda Merini – Frasi Belle – Qualcosadime

 

Alda Merini - Frasi Belle - Qualcosadime

Alda Merini – Frasi Belle – Qualcosadime

 

 

Quelle come me
…vorrebbero cambiare, ma il farlo comporterebbe nascere di nuovo…
Quelle come me
…urlano in silenzio, perché la loro voce non si confonda con le lacrime…
Quelle come me
….sono quelle cui tu riesci sempre a spezzare il cuore, perché sai che ti lasceranno andare, senza chiederti nulla…
Quelle come me
….amano troppo, pur sapendo che, in cambio, non riceveranno altro che briciole…
Quelle come me
….si cibano di quel poco e su di esso, purtroppo, fondano la loro esistenza…
Quelle come me
….passano inosservate, ma sono le uniche che ti ameranno davvero…
Quelle come me
…..sono quelle che, nell’autunno della tua vita, rimpiangerai per tutto ciò che avrebbero potuto darti e che tu non hai voluto…

Continua a leggere

LE PAGINE DELLA NOSTRA VITA – lettera per NOHA

LE PAGINE DELLA NOSTRA VITA – lettera per NOHA

LE PAGINE DELLA NOSTRA VITA – lettera per NOHA

 

Caro Noah,

        

ti scrivo questa lettera alla luce della candela mentre tu dormi nella stanza da letto che abbiamo condiviso fin dal giorno del nostro matrimonio. E sebbene non mi giunga il suono del tuo respiro, so che sei lì e tra poco mi sdraierò accanto a te come al solito. E il tuo calore mi avvolgerà confortante, guidandomi a poco a poco verso il luogo dove sognerò di te e del meraviglioso uomo che sei.. (….)
La fiamma della candela mi ricorda un fuoco di cinque decadi fa , quando io indossavo gli indumenti che mi avevi imprestato e  tu i tuoi jeans.

Continua a leggere

LE PAGINE DELLA NOSTRA VITA – lettera per ALLIE

LE PAGINE DELLA NOSTRA VITA - lettera per ALLIE

LE PAGINE DELLA NOSTRA VITA – lettera per ALLIE

 

Carissima Allie,

 

nel portico silenzioso giungono solo vaghi suoni che emergono dalle ombre, e per la prima volta non ho più parole per esprimermi. E’ una strana esperienza per me, poichè quando penso a te e alla nostra vita in comune ho tante cose da ricordare, nella mia memoria si affollano mille episodi, ma non so se sarò capace di ricatturarli.. non sono un poeta, purtroppo, mentre solo con una poesia riuscirei a dirti cosa penso per te.

Continua a leggere