DAVID MARIA TUROLDO – preghiere

 

DAVID MARIA TUROLDO - preghiere

DAVID MARIA TUROLDO – preghiere

 

 

Mostrati, Signore;
a tutti i pellegrini dell’assoluto,
vieni incontro, Signore;
con quanti si mettono in cammino
e non sanno dove andare
cammina, Signore;
affiancati e cammina con tutti i disperati
sulle strade di Emmaus;
e non offenderti se essi non sanno
che sei tu ad andare con loro,
tu che li rendi inquieti
e incendi i loro cuori;
non sanno che ti portano dentro:
con loro fermati poiché si fa sera
e la notte è buia e lunga, Signore.

 #################

O GIORNI MIEI…

Solo a sera m’è dato
assistere alla deposizione
della luce, quando
la vita, ormai
senza rimedio, è perduta.

Invece dovere
ogni mattina risorgere
sognare sempre
impossibili itinerari.

#################

Continua a leggere

– Ignazio Larragnaga – PREGHIERE –

 

- Ignazio Larragnaga -  PREGHIERE -

– Ignazio Larragnaga – PREGHIERE –

 

 

MOMENTI DI DEPRESSIONE

Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?
Improvvisamente un’immensa pesantezza è caduta su di me, e non so dove fuggire.
Non ho più voglia di vivere.
Dove sei Signore?Trascinato senza vita, verso un deserto immobile, soltanto ombre circondano le mie frontiere. Come posso uscirne? Pietà di me, mio Dio…  Come una città assediata, mi circondano, mi opprimono, mi soffocano l’angoscia, la tristezza, l’amarezza, l’agonia. Come si chiama tutto questo? Nausea? Tedio della vita?…Non dimentico, Gesù, Figlio di Dio e servo del Padre, che là, nel Getsemani….il tedio e l’agonia ti oppressero fino a farti versare lacrime e sangue. Una pesante tristezza di morte inondò la tua anima, come un mare amaro…Ma tutto passò! Io so, che anche la mia notte passerà. So che squarcerai queste tenebre, mio Dio, e domani spunterà la consolazione. Cadranno le grosse mura e di nuovo potrò respirare. La mia anima sarà visitata e tornerà a vivere…

Grazie, mio Dio, perché tutto è stato un incubo, soltanto l’incubo di una notte che è già passata.
Adesso donami pazienza e speranza.
E si compia in me, la Tua volontà, mio Dio. Amen.

– Ignazio Larragnaga – PREGHIERE –

Continua a leggere

MICHEL QUOIST – Frasi Belle

 

MICHEL QUOIST  -  Frasi Belle

MICHEL QUOIST – Frasi Belle

 

Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo.

@@@@@@@@@@@@@@@

Ascoltare Dio

Se sapessimo ascoltare Dio, sentiremmo che ci parla.
Infatti Dio parla.
Ha parlato per mezzo del suo Vangelo.
Parla pure per mezzo della vita, questo nuovo vangelo di cui noi stessi scriviamo ogni giorno una pagina. Ma, siccome la nostra fede è troppo debole e la nostra vita troppo umana, di rado riceviamo il messaggio di Dio.
Per aiutarci ad intenderlo, all’inizio della nostra vita di amicizia con il Cristo, possiamo immaginare
quel che ci direbbe se Lui stesso traducesse il suo Vangelo per gli uomini del nostro tempo.

 

Continua a leggere

frasi belle da “il piccolo libro di Padre Pio”

 

 

frasi belle da "il piccolo libero di Padre Pio"

frasi belle da “il piccolo libero di Padre Pio”

 

La preghiera è la migliore arma che abbiamo; è una chiave che apre il cuore di Dio.

**..**

Tu non credi? non preoccuparti, è Dio che crede in te.

**..**

Devi parlare a Gesù anche col cuore oltre che col labbro; anzi in certi contingenti devi parlargli soltanto col cuore.

**..**

La carità è il metro con il quale il Signore ci giudicherà tutti.

**..**

La preghiera è l’effusione del nostro cuore in quello di Dio… Quando essa è fatta bene, commuove il Cuore divino e lo invita sempre più ad esaudirci.

**..**

Beata l’anima che raggiunge la bellezza voluta da Dio, da poter attirare, non tanto lo sguardo degli Angeli, quanto quello di Gesù.

**..**

Continua a leggere

Madre Teresa – frasi belle – qualcosadime

 “Le più belle frasi di MADRE TERESA per te!” *”Le più belle frasi del web di MADRE TERESA!”*frasi, aforismi, citazioni di MADRE TERESA* 

Madre Teresa - frasi belle - qualcosadime

Madre Teresa – frasi belle – qualcosadime

La povertà più grande è sentirsi non amati, rifiutati, non desiderati o soli.

**..**

Conservare nei vostri cuori la gioia di amare Dio, la gioia dell’amore e della bontà, e di condividere questa gioia con tutti quelli con i quali vi trovate, con le persone che lavorano al vostro fianco, davanti a tutti i membri della vostra stessa famiglia.

**..**

Sapete che anche qui, nel vostro paese, proprio a fianco dove vivete, ci sono molte persone che non sono amate, che si sentono indesiderate, trascurate ? È possibile che nella vostra stessa famiglia ci sia qualcuno che si sente solo, non amato, malato ..

**..**

Quello che importa non è la quantità del dono, bensì l’intensità dell’amore con cui lo doniamo.

**..**

La vita è fatta per amare e per essere amati.
Per questo motivo dobbiamo decidere risolutamente che nessuna creatura, sia bambino che bambina, debba mai essere oggetto di rifiuto e di disamore.
Ogni bambino è un segno dell’amore di Dio, di un amore che deve espandersi sulla terra.

Continua a leggere

PAPA GIOVANNI PAOLO II – Karol Wojtyla – le sue frasi più belle

PAPA GIOVANNI PAOLO II - Karol Wojtyla - le sue frasi più belle

PAPA GIOVANNI PAOLO II – Karol Wojtyla – le sue frasi più belle

Serenità è farsi portare dal Signore.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Chi ha conosciuto la gioia dell’incontro col cristo, non può tenerla chiusa dentro di sé ma deve irradiarla.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Noi costruiamo la pace quando impariamo a praticare le vie del perdono.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Non si è mai soli davanti al mistero della sofferenza: si è col Cristo che dà senso a tutta la vita. Con Lui tutto ha un senso, compresi il dolore e la morte.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Grazie a te, donna-lavoratrice, impegnata in tutti gli ambiti della vita sociale, economica, culturale, artistica, politica, per l’indispensabile contributo che dai all’elaborazione di una cultura capace di coniugare ragione e sentimento, ad una concezione della vita sempre aperta al senso del «mistero», alla edificazione di strutture economiche e politiche più ricche di umanità.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Continua a leggere

PAPA GIOVANNI PAOLO II – Karol Wojtyla – frasi belle

 

PAPA GIOVANNI PAOLO II - Karol Wojtyla - frasi belle

PAPA GIOVANNI PAOLO II – Karol Wojtyla – frasi belle

Oggi siete qui convenuti per affermare che nel nuovo secolo voi non vi presterete ad essere strumenti di violenza e distruzione; difenderete la pace, pagando anche di persona se necessario. Voi non vi rassegnerete ad un mondo in cui altri esseri umani muoiono di fame, restano analfabeti, mancano di lavoro. Voi difenderete la vita in ogni momento del suo sviluppo terreno, vi sforzerete con ogni vostra energia di rendere questa terra sempre più abitabile per tutti!”
Giovanni Paolo II ai giovani della GMG 2000

“Niente si risolve con la guerra, al contrario, tutto è messo in pericolo con la guerra”

Giornata della pace nel 1994.

“Dio una volta ha detto ‘Non uccidere’. Nessun gruppo umano, mafia o che altro, può calpestare la più sacra legge di Dio. Nel nome della crocifissione e della resurrezione… convertitevi. Perchè un giorno, il giudizio di Dio arriverà”

ççççççççççççççççççççççççççç

Carissimi giovani, in questi nobili compiti non siete soli. Con voi ci sono le vostre famiglie, ci sono le vostre comunità, ci sono i vostri sacerdoti ed educatori, ci sono tanti di voi che nel nascondimento non si stancano di amare Cristo e di credere in Lui. Nella lotta contro il peccato non siete soli: tanti come voi lottano e con la grazia del Signore vincono!

Continua a leggere